Condividi questa pagina:

Traduci questa pagina:

Inserisci la parola chiave che vuoi ricercare
Trattamenti benessere > Watsu

Il Watsu, ossia water shiatsu, è una tecnica di lavoro corporeo effettuata in acqua calda a 34-35°C. Introdotta in Italia da circa un decennio, la disciplina nasce nell'applicazione di allungamenti e pressioni dello zen shiatsu in ambiente acquatico.

Le particolari condizioni nelle quali viene effettuato il trattamento benessere lo rendono indicato nella riduzione della tensione muscolare e articolare. Agisce sul trofismo locale aumentando la circolazione di superficie ed è inoltre consigliato per migliorare la postura, migliorare la respirazione e ridurre gli stati d'ansia legati a situazioni di stress. Utilizza la leggerezza del corpo in acqua per liberare le vertebre spinali, per mobilizzare le articolazioni e allungare i muscoli in modi alternativi a quelli possibili fuori dall'acqua. Movimenti ritmici, simili alla danza, sono eseguiti in armonia con il respiro, per favorire la naturale rigenerazione del corpo e della mente. 

Ad oggi molte delle strutture alberghiere termali affiancano il watsu alle cure termali,  essendo  un  rilassamento spontaneo ottenuto con il galleggiamento e l’immersione nell’acqua calda risulta estremamente efficace.