Condividi questa pagina:

Traduci questa pagina:

Inserisci la parola chiave che vuoi ricercare
Terme di Chianciano

Le Terme di Chianciano si trovano in Toscana.

Le proprietà 

curative delle Terme di Chianciano sono note da molti secoli, la cittadina è posta a 550 metri sul livello del mare e questo le conferisce un clima temperato e dolce, circondata dalla classica natura Toscana, troviamo molti boschi con molte qualità di alberi, faggi, lecci, castagni e tanto altro. Grazie alla sapiente gestione degli spazi con un ottimo bilanciamento tra costruzioni e spazi verdi Chianciano , oggi, rappresenta una delle stazioni termali più importanti d'Europa, con un ottima offerta alberghiera.

Cinque sono le sorgenti termali che portano acque a Chianciano, con caratteristiche diverse e quindi adatte alla cura di patologie diverse:

L'Acquasanta sgorga a 33°, direttamente nel bellissimo parco secolare che ne fa da cornice.

L'Acquasanta viene somministrata la mattina a digiuno , solitamente il ciclo di cure termali dura 12 giorni, sempre sotto il controllo medico, dalla prescrizione all'assunzione.

Le patologie che trovano beneficio con l'Acquasanta di Chianciano interessano fegato e vie biliari, ottima nella cura della dispepsia, nei postumi da interventi chirurgici che interessano le vie biliari e per la calcolosi renale. L'assunzione avviene tramite cura idropinica.

Acqua Santissima è indicata nella cura di patologie che interessano il sistema respiratorio e viene somministrata tramite aerosol, docce nasali, insufflazione  e inalazioni, l'acqua Santissima di Chianciano è indicata sia per adulti che per bambini con azione mucolitica ed antinfiammatoria delle vie respiratorie alte.

Particolarmente indicata per la cura di sinusite, rinite, laringite e tracheite.

Acqua Fucoli è un acqua minerale fredda che viene assunta nel pomeriggio, favorisce le funzioni gastro enteriche e biliari. L'Acqua Fucoli di Chianciano viene assunta tramite cura idropinica .

L'acqua Sant'Elena ha notevoli capacità diuretiche e viene usata per la cura delle malattie del sistema del ricambio, per la calcoli renale e più in generale per patologie che interessano le vie urinarie. L'azione depurativa dell'acqua Sant'Elena di Chianciano è facilmente sostenibile aumenta la diuresi e depura l'organismo da scorie, sostanze tossiche ed eventuali calcoli renali. L'assunzione come bevanda può avvenire al mattino a digiuno oppure il pomeriggio.

L'acqua Sillene utilizzata nella preparazione dei fanghi termali e per la balneoterapia ha una temperatura di 38°.L'utilizzo di questa tipologia di acqua è ottima nella cura di patologie che interessano il sistema cardiovascolare.

Via delle Rose 12 - Chianciano Terme(SI)

Email: info@termechianciano.it Telefono: 848800243 http://www.termechianciano.it/
Strutture consigliate da Termeitaliane.com
GRAND HOTEL TERME
Albergo Termale Grand Hotel Terme a Chianciano Terme   Immerso tra il verde della pi...